aguzzare

aguzzare /agu'ts:are/ [lat. acutiare, der. di acutus "acuto"].
■ v. tr.
1. [rendere aguzzo] ▶◀ acuminare, appuntire, affilare, affusolare, arrotare. ◀▶ arrotondare, (lett.) ottundere, smussare, spuntare.
2. (fig.) [rendere più penetrante] ▶◀ acuire, affinare.  eccitare, stimolare. ◀▶ intorpidire, ottundere.
■ aguzzarsi v. intr. pron. [farsi più acuto, spec. in senso fig.: nel bisogno l'ingegno si aguzza ] ▶◀ acuirsi.  sforzarsi. ◀▶ intorpidirsi, ottundersi.

Enciclopedia Italiana. 2013.

Look at other dictionaries:

  • aguzzare — a·guz·zà·re v.tr. AD 1a. rendere aguzzo, appuntire: aguzzare un ferro, un bastone Sinonimi: acuminare, appuntire, assottigliare. Contrari: smussare, 1spuntare. 1b. affilare 2. fig., rendere più penetrante: aguzzare la vista, aguzzare gli occhi |… …   Dizionario italiano

  • aguzzare — {{hw}}{{aguzzare}}{{/hw}}A v. tr. 1 Rendere acuto, appuntire; SIN. Acuminare. 2 (fig.) Acuire, stimolare, eccitare | Aguzzare gli occhi, lo sguardo, sforzarsi di vedere meglio | Aguzzare le orecchie, ascoltare con attenzione | Aguzzare la mente,… …   Enciclopedia di italiano

  • aguzzare — A v. tr. 1. acuminare, appuntire, appuntare □ affinare, assottigliare, affusolare □ arrotare, affilare, temperare CONTR. smussare, spuntare, ottundere, arrotondare 2. (fig.) acuire, stimolare, eccitare, stuzzicare, tendere CONTR. calmare, frenare …   Sinonimi e Contrari. Terza edizione

  • assottigliare — as·sot·ti·glià·re v.tr. CO 1a. rendere sottile o più sottile: assottigliare un bastone | rendere o far apparire più snello: la dieta lo ha assottigliato un po , questo vestito ti assottiglia Sinonimi: affinare, affusolare | snellire. Contrari:… …   Dizionario italiano

  • riaguzzare — ri·a·guz·zà·re v.tr. BU aguzzare di nuovo o di più; anche fig.: riaguzzare l appetito {{line}} {{/line}} DATA: av. 1712. ETIMO: der. di aguzzare con ri …   Dizionario italiano

  • acuire — [dal lat. acuĕre ] (io acuisco, tu acuisci, ecc.). ■ v. tr. 1. (non com.) [rendere acuto: a. le unghie ] ▶◀ acuminare, (non com.) acutizzare, affilare, (non com.) acutizzare, affinare, aguzzare, appuntire. ◀▶ arrotondare, ottundere, smussare,… …   Enciclopedia Italiana

  • affilare — [der. di filo1, col pref. a 1]. ■ v. tr. 1. a. [dare il filo, dare o ridare a una lama l angolo di taglio richiesto] ▶◀ (ant.) affinare, aguzzare, arrotare, molare. ◀▶ (lett.) ottundere, (non com.) rintuzzare. ‖ spuntare. b. (fig.) [rendere acuto …   Enciclopedia Italiana

  • ottundere — /o t:undere/ [dal lat. obtundĕre, der. di tundĕre battere, percuotere , col pref. ob  ] (pass. rem. ottusi, ottundésti, ecc.; part. pass. ottuso ), lett. ■ v. tr. 1. (non com.) [togliere acutezza alla punta o al taglio di una lama e sim.]… …   Enciclopedia Italiana

  • acuire — A v. tr. 1. aguzzare, acuminare, affusolare, appuntare, appuntire □ assottigliare CONTR. smussare, spuntare, ottundere 2. (fig.) acutizzare, aggravare, esasperare, esacerbare, inasprire, rincrudire □ eccitare, radicalizzare, estremizzare □ (di… …   Sinonimi e Contrari. Terza edizione

  • aiguiser — (è güi zé, et non, comme quelques uns prononcent, èghizer. La prononciation güi en diphthongue, comme dans huile, est celle du XVIIe siècle, CHIFFLET, Gramm. p. 228 et du XVIe, PALSGRAVE, p. 10 et 16. Au contraire un dictionnaire du XVIIIe siècle …   Dictionnaire de la Langue Française d'Émile Littré

Share the article and excerpts

Direct link
Do a right-click on the link above
and select “Copy Link”

We are using cookies for the best presentation of our site. Continuing to use this site, you agree with this.